January 24, 2018

In Italia… dove? 

Italia è un nome proprio di persona femminile singolare, ispirato al nome di una Nazione presente in una regione geografica denominata Europa che costituisce una delle tre parti del supercontinente EuroAfroAsiatico e collocata politicamente e culturalmente nella civiltà occidentale

Caratteristica dei Paesi Occidentali è lo Stato di Diritto di cui il principio di legalità è una delle pietre fondanti, e tutte le norme che ne derivano, come separazione dei poteri e principio di legalità, sono a tutela dei diritti fondamentali dell’uomo

Un esempio di realizzazione concreta dello Stato di diritto è tratto dal catalogo dei diritti della Costituzione Federale Svizzera del 1999 :

Art. 7 Dignità umana – La dignità della persona va rispettata e protetta – mentre nell’ Art.8  – Tutti sono uguali davanti alla legge –

In Italia, a Firenze, nel cuore dello Stato di Diritto, due esponenti dell’Arma dei Carabinieri, istituto del Ministero della Difesa, comandato dal gen. Tullio Del Sette,  in servizio permanente di pubblica sicurezza, soccorrono due giovanissime ragazze americane, all’uscita da una discoteca, disorientate a causa della probabile assunzione di alcool, e… con la scusa di riaccompagnarle a casa, le violentano.

 End of story!

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, saputo dell’accaduto, si rammarica pubblicamente che la città sia diventata la ”Disney dello sballo”…chissà cos’avrà voluto dire… è sempre molto difficile comprendere il significato delle parole di uno… come dire, preso da stupore!!  Per sua mano intanto, Firenze è diventata l’emblema del massacro degli Alberi Patriarcali e le sue viscere aperte, indurite dal ferro e iniettate di cemento, fanno da cornice al Palazzo Vecchio e alle sue uscite… di senno!  Crimini su crimini…

#FirenzeSfregiata nell’Onore

Blog Ulla Passarelli.it

 

 

 

Comments are closed.